Eyewear
Prada SS 2015

Prada SS 2015

Una ragazza che cammina, un'osservatrice elegante, una donna affascinata dal mondo che la circonda. Sei eroine digitali, raccontate attraverso i disegni di sei illustratori per Prada SS15 Special Project, la passerella virtuale che ha per protagonista la nuova collezione di occhiali Prada SS15.

The Collection

image card

Walnut canaletto front, matte tortoise temples and brown gradient lenses.

image card

A walnut canaletto front, white Havana temples and moka gradient silver mirrored lenses

image card

Ebony Malabar front, medium havana temples and grey gradient gold mirrored lenses.

image card

Ebony Malabar front, dark Havana temples and grey-green gradient lenses.

Blair Breiteinstein

Ispirandosi alla struttura completamente in legno dei modelli della collezione Prada SS15, Blair ha adattato lo stile delle proprie illustrazioni a questi occhiali anni settanta, facendo leva sull'idea di ritorno alla natura di questa particolare collezione.

Carly Kuhn

Il lavoro di Carly risente dell'esposizione a un design ispirato alle macchie della tartaruga e alle stanghette con chiazze di vernice degli occhiali, che conferiscono loro un'aura di objet d'art. Si tratta quasi di opere d'arte mimetiche riportate alla natura.

Judith Van De Hoek

L'interpretazione di Judith Van Den Hoek è radicata nel colore nero della montatura, impreziosito da elementi di illusione che solo una mano misurata sa aggiungere; ne nasce una giocosa giustapposizione con i modelli Prada SS15

Megan Hess

Il primo istinto di Megan Hess è stato quello di immortalare l'audacia dei modelli Prada SS15 (in questo caso, le montature nere, il ponte e la barra superiore in acciaio) nei propri bozzetti in bianco e nero. Queste montature ravvivano tutta la figura, come una scossa.

Vida Vega

Signore e signori, questi occhiali Prada SS15 fluttuano nello spazio. Sono stati in particolare gli acquerelli e le tonalità di nero e di grigio ad aiutare Vida Vega a reimmaginare la bellezza senza tempo di questi modelli originali.

Wong Ping

Non è stato difficile incorporare le tonalità naturali della collezione Prada SS15 nel vivace mondo di colori vistosi e realtà sovrimpressa di Wong Ping; ne esce ancora una volta rafforzato il concetto che gli occhiali da sole vanno indossati.