Campaigns
365 FW 2018 Woman

365 FW 2018 Woman

Neon Dream

Interpretazione cinematografica dell’identità visiva della campagna pubblicitaria Prada Donna Autunno/Inverno 2018, il cortometraggio Neon Dream vede protagoniste la modella Amanda Murphy e l’attrice Sarah Paulson. Murphy impersona un’eroina misteriosa, mentre Paulson interpreta le diverse sfaccettature di un unico personaggio. Entrambe in viaggio tra le luci del paesaggio notturno di Las Vegas e della sua famosa Sunset Strip, all’interno di un racconto in divenire.

L’emblematico linguaggio visivo della città, le sue showgirl e le sue luci al neon, l’iconografia della metà del secolo e i simboli della cultura americana fanno da sfondo al film che inquadra Murphy in una surreale immagine riflessa della materialità di Las Vegas, vista come un’oasi di luce in un deserto buio. Una Las Vegas inventata, fatta di archetipi: tende di velluto rosso, luci scintillanti, Technicolor sgargiante, cartelloni e decappottabili. La realtà, re-immaginata. Un sogno al neon.

In una versione insolita che accentua il senso onirico e l’illusione, Sarah Paulson appare in un cameo che ricorre durante tutto il film. Interpreta diversi ruoli, ognuno dei quali però rappresenta un lato differente dello stesso personaggio, una sorta di angelo custode che riappare continuamente, come un’eco estetica. La sua reiterazione in queste vesti sempre diverse – le molteplici illusioni di un unico sé – sottolineano l’irrealtà delle varie scene. Allo stesso tempo, evidenziano l’attrazione costante e profonda di Prada per la moltitudine di espressioni di ogni donna, e la continua evoluzione dell’identità individuale attraverso la moda.

“Vestire Prada è sempre stato un modo facile per connettermi con me stessa …. con tutte le parti di me. È stato quindi molto emozionante quando mi hanno chiesto di partecipare a questo film fantasioso ed evocativo, che abbraccia le tante sfumature della femminilità”, afferma Sarah Paulson.

In un’inquadratura cinematografica sullo sfondo della notte costantemente illuminata di Las Vegas, Amanda Murphy – immersa nel colore più puro – è protagonista di Neon Dream, la nuova identità visiva di 365.

Come un avatar in un paesaggio di luci che mescola i cliché di Las Vegas con segni e significanti tratti dell’universo Prada – impressi sia nel cielo notturno che sul proprio corpo – la stessa Amanda Murphy si trasforma in una rappresentazione di Prada. Al centro dell’obiettivo di Willy Vanderperre, la modella diventa un altro simbolo al neon in una città fatta di riflessi iperrealistici del quotidiano. Nelle vedute panoramiche impressioniste e suggestive di Las Vegas, il rosa, il rosso e l’arancione risaltano vividi e fluorescenti in contrasto con un cielo sfumato di inchiostro blu-nero. Immagini che, essenzialmente, rappresentano l’idea di una città, un miraggio, un ideale. Ovunque e in modo evidente traspaiono la personalità e la forza di questa donna, una donna nella notte ma totalmente sicura di sé, senza paura. La realtà che governa il sogno. 

image card
prnux_go_to_close
image Gallery zoom
/
image card
prnux_go_to_close
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
/

Photography and Film
Willy Vanderperre

Model
Amanda Murphy

Ultravision

Gli interni della Torre di Fondazione Prada, con la loro architettura estrema che si staglia nel cielo notturno sopra Milano, sono lo sfondo straordinario di Ultravision, la più recente identità visiva di 365 per la campagna pubblicitaria Autunno/Inverno 2018, l’ultima interpretazione della donna Prada.

Nelle foto scattate da Willy Vanderperre dentro gli spettacolari spazi della Torre – con le sue labirintiche scale multi-angolari e il vertice di vetro da cui si gode l’intero panorama dello skyline di Milano – ogni immagine rappresenta un’esperienza di intensità straordinaria, ed emana colore e forza femminile. Le modelle - Mica Argañaraz, Sarah Fraser, Amanda Murphy, Sasha Pivovarova, Amber Valletta, Anok Yai, Liu Wen, Kiki Willems – vengono reinventate come supercolorate eroine Prada, luminose e fluorescenti, ritratte in pose eleganti e allo stesso tempo dinamiche.

Viste in sequenza, queste immagini sono i frammenti di un’unica storia, un viaggio, in cui queste donne risalgono simbolicamente le scale della Torre fino alla sua sommità, immortalate a tinte forti, intense, che spiccano luminose sul limitare di un paesaggio buio, notturno.

Incandescenti nei loro colori irreali, estremi e saturi, queste immagini – e le donne protagoniste – sono in parte realtà e in parte fantasia. 

image card
prnux_go_to_close
/
image card
prnux_go_to_close
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
image Gallery zoom
/

Photography and Film
Willy Vanderperre

Models
Mica Argañaraz, Sarah Fraser, Amanda Murphy, Sasha Pivovarova, Amber Valletta, Liu  Wen,  Kiki Willems, Anok Yai