Special Projects
image card

In the Heart of the Multitude

Il 19 settembre 2013 Prada ha presentato In the Heart of the Multitude [Al centro della moltitudine], un nuovo progetto frutto della lunga tradizione nel campo delle collaborazioni creative. In occasione della sfilata Donna Primavera/Estate 2014, Prada ha invitato i muralisti Miles “El Mac” MacGregor, Mesa, Gabriel Specter e Stinkfish e gli illustratori Jeanne Detallante e Pierre Mornet ad affrontare, sulle pareti del suo spazio in Via Fogazzaro, i temi della femminilità, della rappresentazione, del potere e della molteplicità.

Credits

©For their works:

El Mac, Mesa, Gabriel Specter, Stinkfish, Jeanne Detallante, Pierre Mornet

Jeanne Detallante painted by Zamoc
Pierre Mornet painted by Ozmo

©Photography:

Attilio MaranzanoJeanne Detallante painted by Zamoc

Director's Cut / Prada Headquarter
Via Fogazzaro 36, Milan / 09.19.2013

image card

Artists

Gabriel Specter

Gabriel Specter è un artista di Brooklyn conosciuto per l’approccio antropologico delle sue opere. I suoi dipinti e sculture contestualizzano gli aspetti urbani più ordinari e marginalizzati della popolazione e documentano il presente in continua evoluzione con uno sguardo rivolto al passato. 

Gabriel Specter è famoso per le installazioni site specific che infondono nuova vita a luoghi in stato di abbandono. Avendo creato opere destinate a spazi pubblici di metropoli come Tokio, Londra, Parigi, Città del Messico e San Pietroburgo, il suo stile e impegno sono riconosciuti in tutto il mondo.

image card

Gabriel Specter / Prada Headquarter
Via Fogazzaro 36, Milan / 09.19.2013

El Mac

Miles “El Mac” MacGregor vive e lavora a Los Angeles. Nato nel 1980, da giovane le sue fonti di ispirazione sono state Caravaggio, Vermeer e Klimt, i graffiti, il fotorealismo e la cultura chicana e messicana. Nel 1999 ha iniziato con i ritratti di amici e anonimi lavoratori messicani nel sudovest degli Stati Uniti, ma anche con grandi interpretazioni di dipinti dei vecchi maestri europei, eseguite a bomboletta spray technicolor. 

Nel 2003 il Groeninge Museum gli ha commissionato una rivisitazione, attraverso i suoi murales, dei quadri dei primitivi fiamminghi della propria collezione. Su commissione ha realizzato pitture murali in tutti gli Stati Uniti e nel mondo, e ha presentato le proprie opere a livello internazionale ad Art Basel Miami, MARCO a Monterrery, Fifty24SF Gallery di San Francisco, Joshua Liner Gallery a New York e alla Biennale di L’Avana.

image card

El Mac / Prada Headquarter
Via Fogazzaro 36, Milan / 09.19.2013

Mesa

Mesa ha iniziato la propria carriera di artista urbano dipingendo graffiti nella città natale di El Puerto de Santa Maria, in Spagna. Dopo la laurea all’Accademia di Belle Arti Santa Isabel de Hungría a Siviglia, gli sono stati commissionati murales in tutta la Spagna, ad Atene, Berlino, Parigi, in Italia e Africa.

 Si dedica con passione alla pittura e ha partecipato a diverse mostre a Parigi, Berlino e Siviglia.

image card

Mesa / Prada Headquarter
Via Fogazzaro 36, Milan / 09.19.2013

Pierre Mornet

Pierre Mornet vive e lavora a Parigi. Nato nel 1972, ha studiato graphic design e presentato la sua prima mostra nel 1994. Particolarmente interessato all’illustrazione, Pierre ha pubblicato quattro libri per bambini e disegnato molte copertine. Le sue opere sono spesso presenti sulla stampa e nella pubblicità e vengono regolarmente esposte nelle gallerie d’arte, con una personale prevista nel 2014.

Dal 2009 Pierre disegna il manifesto dell’Opera di Lille. E’ autore e illustratore di un nuovo libro per bambini intitolato L'anniversaire, che uscirà in ottobre con Autrement.

image card

Pierre Mornet / Prada Headquarter
Via Fogazzaro 36, Milan / 09.19.2013

Stinkfish

Stinkfish è nato a Città del Messico e attualmente vive e lavora a Bogotá, Colombia. Internazionalmente noto per i suoi grandi murales pieni di colore, Stinkfish lavora partendo dalle fotografie che scatta per strada alla gente del luogo e rielabora poi in stencil, foto che formeranno l’opera finale con un’aggiunta di stile freehand.

I suoi lavori si possono vedere in Colombia, Messico, Perù, Ecuador, Cile, Bolivia, Guatemala, Spagna, Germania, Regno Unito, Francia, Olanda, Austria e Nepal.

image card

Stinkfish / Prada Headquarter
Via Fogazzaro 36, Milan / 09.19.2013

Jeanne Detallante

Jeanne Detallante ha elaborato nel corso degli anni uno stile molto personale e immediatamente riconoscibile, grottesco e di grande effetto allo stesso tempo. Esplorando gli archetipi dei miti, le favole e le riviste della moda di lusso, Jeanne Detallante crea mondi onirici conturbanti e affascinanti. 

Le sue opere sono state commissionate da Shiseido, MTV, W Hotels, Cointreau e Sony Giappone e sono apparse sulla stampa in Nowness, The New Yorker, The New York Times, Vogue (Gran Bretagna, Brasile, Giappone, Parigi, Italia), Blend, Fantastic Man, L’Officiel, Le Fooding e Citizen K.

image card

Jeanne Detallante / Prada Headquarter
Via Fogazzaro 36, Milan / 09.19.2013