Campaigns

FW 2020 Man and Woman

Tools of memory

La collezione Prada Donna Autunno Inverno 2020 è una riflessione sulla forza, un accenno sull’autorità innata che si ritrova in ciò che è intrinsecamente femminile. Le caratteristiche tipicamente associate alla femminilità sono esaltate e messe in discussione, riflettendosi in esempi visivi e retorici combinati deliberatamente per contraddire, tentare e proporre nuovi significati.

La collezione Prada Uomo Autunno Inverno 2020 presenta punti di vista sincroni e al tempo stesso antonimici sulla tradizione, sul mondo conosciuto, sulla natura, sull’umanità e non solo. Una fantasia del classico.
Il compito della moda non è solo quello di rispecchiare il suo tempo, ma di contribuire a plasmarlo.


Per la stagione Autunno Inverno 2020, la campagna Prada si propone come un'azione, un’asta online in collaborazione con Sotheby’s che avrà luogo nell’autunno del 2020. Prada donerà il ricavato dell’asta alla nuova campagna dell’UNESCO Keeping girls in the picture e all’iniziativa faro dell’organizzazione Global Education Coalition per la parità di genere nell’istruzione.

Gli oggetti dell’asta provengono dagli universi delle sfilate uomo e donna Prada Autunno/Inverno 2020: si tratta di pezzi della collezione, stampe fotografiche, inviti delle sfilate e parti delle scenografie.

I visual della campagna giustappongono fotografie del backstage e preziosi manufatti, presentati come pagine di un catalogo d’asta.

Gli abiti sono oggetti del desiderio che ci ricordano umori, emozioni ed esperienze. Strumenti della memoria, di un momento preciso non solo nella moda, ma anche nella storia, che può aiutare a migliorare il futuro.

Grazie per aver partecipato all'asta Tools of Memory, in partnership con Sotheby’s e a supporto di porgetti didattici dell'UNESCO.






CREDITS

Backstage Photographers:
Daniel Arnold, Gigi Hadid, Phil Meech, Kevin Tachman
Creative director and film: Ferdinando Verderi 
Styling: Olivier Rizzo