Fashion Shows
SS 2022 Womenswear

SS 2022 Womenswear

Seduction, stripped down

Una seduzione per riduzione. La collezione Prada Primavera Estate 2022, creata dai co-direttori creativi Miuccia Prada e Raf Simons, esplora idee di seduzione e di espressione della sessualità attraverso l’abbigliamento. Un processo di spogliazione porta, inevitabilmente, all’enfatizzazione e all’esposizione del corpo.

La collezione

Una seduzione per riduzione. La collezione Prada Primavera/Estate 2022, creata dai co-direttori creativi Miuccia Prada e Raf Simons, esplora idee di seduzione e di espressione della sessualità attraverso l’abbigliamento. Un processo di spogliazione porta, inevitabilmente, all’enfatizzazione e all’esposizione del corpo. Un segno del passato che continua a plasmare il nostro presente. Le stecche o le allacciature dei corsetti, come ombre o ricordi che evocano abiti antichi, danno vita a capi nuovi, astraendosi dal corpo piuttosto che restringendolo, lasciando intravedere la pelle nuda.

L’idea di strascico è ridotta a un accenno spontaneo in seta couture. I capi sono riconsiderati, ripensati e messi a confronto negandone le connotazioni tradizionali di restrizione. Il corpo è liberato. L’eleganza degli abiti da sera è tradotta in un intero guardaroba le cui materializzazioni, come il doppio raso e il pizzo scarlatto, vengono usate in contesti nuovi. Spostando i punti di vista, il significato di questi segni e significanti è messo in discussione. Il mondo fantastico rievocato dagli abiti da sera è controbilanciato dalla realtà del quotidiano.

Lo Showspace

Punti di vista sincroni e simultanei incarnano il mondo moderno e i modi molteplici in cui osserviamo, interagiamo e comunichiamo. La sfilata Primavera/Estate 2022 di Prada va in scena contemporaneamente nel Deposito della Fondazione Prada a Milano e nel Bund 1 di Shanghai. Schermi video faranno dialogare le due sfilate l’una con l’altra, unendo realtà fisiche e virtuali in spazi allestiti in modo analogo. Due gruppi di persone, da due parti del mondo, si riuniscono in una comunità moderna.

Con il proposito di riutilizzare gli allestimenti delle sfilate del Gruppo Prada, i materiali impiegati sul set delle sfilate Prada Donna Primavera Estate 2022 – progettato da AMO a Milano e a Shanghai – verranno riciclati e dopo gli eventi troveranno una nuova vita. Questi materiali saranno donati a Meta, un progetto di economia circolare con sede a Milano, e a Dandelion Child Development Center, un’organizzazione no-profit con sede a Shanghai.

Scopri il virtual tour della collezione

The Music

Prada SS22 Womenswear