Chiudi
  • Chiudi

    o

    or

    Hai dimenticato la password?

    Ti invieremo immediatamente un’e-mail con un link e un codice di sicurezza per modificare la password.

    Grazie

    Controlla la tua e-mail

    Non hai un account
    Registrato come:
    Profilo Utente
  • Lista dei desideri
  • Chiudi
    Carrello
    Totale

Accedi

Accedi o registrati per aggiungere l’articolo alla tua Lista dei desideri

o

or

Hai dimenticato la password?

Ti invieremo immediatamente un’e-mail con un link e un codice di sicurezza per modificare la password.

Grazie

Controlla la tua e-mail

Non hai un account

Desideri cambiare
il Paese di spedizione?

Gentile cliente, abbiamo notato che ti stai collegando al nostro Italia sito. Consigliamo di acquistare sul sito per la migliore esperienza

Passa a
Campaigns

365 Resort 2019 ADV

Raised Consciousness

OFF
OFF
Tap to zoom
Tap to zoom
Tap to zoom
Tap to zoom

Un sogno costruito sulla realtà, una nuova prospettiva per Prada 365. L’ultima campagna Prada esplora la collezione Resort 2019, fotografata all’interno di uno scenario dal cromatismo straordinario, fatto di colori puri e riflessi.

Le immagini sono proiettate verso il futuro e insieme rivolte al passato, retrò e futuristiche allo stesso tempo. Lo sfondo è un’ambientazione unica e totale per le due collezioni uomo e donna, intimamente collegate tra loro, in una sorta di dialogo stilistico tra opposti.  

Un nuovo genere di eleganza, un punto di vista fresco e originale, la giovinezza che diventa ideologia. Un cast variegato di volti femminilie maschili - Freja Beha Erichsen, Sora Choi, Daan Duez, Maaike Inga Felderhoff, Tae Min Park, Julia Nobis, Lineisy Montero, David Van Brusselt, Mats Vandenbosch Van Mil e Anok Yai – fissa l’obiettivo di Willy Vanderperre da un fondale iridescente e multicolore.

La macchina fotografica gioca con le loro proporzioni allungando e distorcendo le forme, trasformandole in espedienti grafici sullo sfondo di una parete luminescente dal colore puro, saturo. Sebbene circondati da un paesaggio immaginario e irreale, sia le figure che gli abiti colpiscono per il loro realismo.  

Oltre che autore dell’onirica campagna stampa, Vanderperre è anche il regista di un dinamico cortometraggio che ricontestualizza la collezione e la luminosità opalescente del set all’interno di un paesaggio urbano e sottolinea la continua interazione tra la dimensione concreta, razionale e tangibile e quella immaginaria e fantastica, rispecchiando così la vita di oggi.

Photography and film by Willy Vanderperre

Models: Sora Choi, Daan Duez, Freja Beha Erichsen, Maike Inga, Lineisy Monteiro, Julia Nobis, Tae Min Park, David Van Brusselt, Mats Vandenbosch Van Mil, Anok Yai